Comunicazione e diffusione del dati personali

Ai sensi dell’art.11 del Regolamento di attuazione del codice di protezione dei dati personali in possesso della Scuola e fermo restando il diritto di opposizione per motivi di legittimità da parte degli interessati ai sensi dell’art. 7 del D.L.gs 30/6/2003, n.196, la Scuola di Psicoterapia Conversazionale (SPC) promuove la comunicazione e diffusione dei dati personali in suo possesso a Enti pubblici o privati che ne facciano richiesta solo al fine di agevolare l’orientamento, la formazione e l’inserimento professionale e nel mondo del lavoro, anche all’estero, dei giovani specializzati.